Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Mistero Magazine

Recensione di Aldo Dalla Vecchia

SENZA DOLORE
di Ciro Pinto

Laurana Editore, 2020, 16,90 euro

Ciro Pinto, già autore degli intensi Il passero e l’imperatore (2017, vincitore della terza edizione del Festival Giallo Garda) e La casa di Posillipo (2019), torna con una storia dal ritmo serrato, che si svolge su due piani temporali vicini nel tempo ma irrimediabilmente lontani: la Milano avvolta nelle nebbie del secondo dopoguerra mondiale e la Resistenza sull’Appennino tosco-emiliano. L’omicidio, il 15 novembre 1948, di una bellissima ragazza dai capelli rossi, Isa Lodi, ex staffetta partigiana, è solo l’inizio di un giallo pieno di colpi di scena che tolgono il respiro.

Lascia un commento

0.0/5
This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

seguimi sui social

Resta aggiornato

Ciro Pinto © 2021 All Rights Reserve. Designed by Francescobasile.dev