Un giorno sul Garda. Circumnavigarte, Premio Sirmione e tanto ancora…

211578_100003317629114_1991799108_nE siamo a Desensà, io e  Alessandro Vizzino, grande amico, compagno di avventure scrittorie, nonché l’editore del mio primo romanzo, Il problema di Ivana.

Piove a Desenzano ma il Garda impone sempre la sua luce… il lago non ne vuol sapere di farsi oscurare.
Cerchiamo il Teatro San Michele Arcangelo, sito della Cerimonia di premiazione del Premio Sirmione Lugana 2013, IV Edizione, girando in tondo, tra viali, rotatorie e villette basse; la luce filtra tra scrosci di pioggia. Insomma piove, è umido, ma hai sempre l’impressione che primo o poi il tempo si metta al bello.
Abbiamo mangiato ottimo pesce, siamo sulle rive di uno dei laghi più belli d’Europa, ci aspetta un pomeriggio di cultura organizzato da Associazione Circumnavigarte. Non vi sembra un bel pomeriggio?

Bene! Siamo a teatro, incontriamo Giada del Greco, nostra amica e terza autrice  di Edizioni DrawUp coinvolta nella premiazione. Edizioni DrawUp è la casa editrice di Alessandro. Lei è con la sua famiglia: genitori, marito e figlio. Tutti in prima fila, dove ci accomodiamo anche noi.

Il teatro si riempie in pochissimo tempo, la sala gremita applaude Aurelio Armio, Presidente di Circumnavigarte, uomo infaticabile e vulcanico. È stato un piacere conoscerlo!
Il Presidente insieme a Maria Grazia Vai, poetessa e autrice di pregio, dà inizio alle danze.
La scaletta è intensa e lunga, ma ogni argomento cattura l’attenzione di tutti. Sì un bel pomeriggio, davvero!

Il primo pensiero di Aurelio va alla Sardegna, e non è semplicemente un ossequio dovuto; ci sono autori, membri della giuria e soci che non hanno potuto presenziare perché in qualche modo impediti dalla recente alluvione che ha martoriato la splendida terra sarda.
C’è l’assessore alla Cultura del Comune di Desenzano, Dott.ssa Antonella Soccini, che saluta la manifestazione e gli astanti.

Segue la comunicazione tanto attesa sull’Antologia Goccia a Goccia … nascono gli oceani!” a favore di ANffAS Desenzano del Garda .
Il Presidente informa che: Il libro verrà distribuito e presentato ufficialmente in data da definirsi, possibilmente nel mese di dicembre, presso la libreria Podavini in Via Roma a Desenzano del Garda in una serata in cui saranno presenti diversi poeti che hanno donato le loro opere per la realizzazione della raccolta antologica.
Non so se potrò essere di nuovo qui. Nell’ Antologia ci sono tre mie poesie, non vedo l’ora di averla nella mia libreria: è una delle tante e importanti iniziative di sostegno dell’Associazione, questa volta in favore di ANffas.
S’inizia con tutte le premiazioni. Il Sirmione Lugana è ricco di sezioni: Racconto Di…Vino (racconti in tema) Grotte di Catullo (poesia in dialetto), Graffiti Camuni Narrativa (romanzi editi), La Rocca Scaligera (poesia in lingua).

Ma non solo, le premiazioni nelle varie sezioni vengono intervallate da alcuni specifici e interessanti riconoscimenti:
Premio Territorio e Cultura Menzione speciale “Arte e cultura al servizio del territorio”, (premio assegnato a Francesca Gardenato. Motivazione: Per l’impegno appassionato come giornalista e organizzatrice di eventi ed iniziative di grande coinvolgimento popolare.
Premiazione Cuochi D’Artificio (Bugini Raffaella, vincitrice sezione amatoriale).
Premiazione Premio Speciale Territorio e Cultura – sez. Imprenditoria Turismo e Accoglienza (premio attribuito a Laura Marsadri, alla guida di una delle più antiche aziende vinicole del territorio, ha saputo coniugare il vino con arte e cultura, fondendo la cantina con una libreria proponendo una novità assoluta nell’imprenditoria gardesana, così recita la motivazione).
Premio CircumnavigArte Arte e Cultura 480° (Il premio 2014 è stato assegnato a Giovanna Mulas, motivazione: scrittrice, poetessa, attrice, più nominata per l’assegnazione del premio Nobel della letteratura, donna sempre in prima fila nella difesa dei diritti della donna;
a causa della delicata e tragica situazione che tutta la Sardegna sta vivendo Giovanna Mulas non è ovviamente presente per ricevere il premio assegnatole).
Il presidente comunica che la cerimonia di assegnazione del Premio a Giovanna Mulas avverrà in un’altra data che verrà concordata con l’artista e per l’occasione verrà realizzato un evento interamente dedicato a lei.
Premiazione Premio Speciale Territorio e Culturasez. Cultura, arte e spettacolo (premio assegnato a Andrea Nonfarmale. Motivazione: Dalle cattedre del Liceo Bagatta di Desenzano all’Assessorato alla Cultura del Comume di Manerba del Garda comunque sempre protagonista per arte, storia e cultura guidato sempre dall’amore per il proprio territorio.
Premiazione Premio Clara Bombaci Vivaldi (premio attribuito al miglior giovane artista in concorso Gaia Devoto, bimba del 2004.

Circumnavigarte è un’associazione davvero omnicomprensiva di tutto ciò che rappresenta cultura, impegno sociale, arte e socializzazione. Radicata nel territorio d’appartenenza ma dal respiro nazionale.
Attuale e sempre pronta a riconoscere e valorizzare le innovazioni.

Ma veniamo ora al core della Cerimonia, la premiazione delle varie sezioni.

I primi premi vengono consegnati ai vincitori de Racconti Di…vino.
Autori finalisti a cui viene assegnato diploma di partecipazione:
Bertuccioli Elisa; Cervettini Antonino; Dell’Acqua Alberto; Govoni Paola; Loda Giuseppe; Papirii Mirko Pierpaolo;
5° Classificato: Caracciolo Manuela (Asti) x racconto “Riflessi di rosso rubino”
4° Classificato: Molteni Gianni (Milano) x racconto “In vino veritas”
3° Classificato: D’Agaro Paola (Pordenone) x racconto “Il brindisi”
2° Classificato: Leali Maddalena (Genova-Ge) x racconto “Berv’ in vin”
1° Classificato: Gramelli Enzo (Montescudaio-Pi) x racconto “Bicchieri pieni di parole)

Via via che gli autori premiati salgono sul podio, l’attesa aumenta.
Io non sono in ambasce, ho partecipato a un po’ di concorsi e ho ricevuto premi, ma  so anche che cosa significhi andare in finale senza sapere chi vincerà, ho avuto esperienze in tal senso. In quest’occasione, però, già so che mi aspettano due diplomi di merito, uno per Il problema di Ivana, sez Camuni Graffiti, l’altro per la poesia Contare le ore, sez La Rocca Scaligera, per cui mi godo la bella cerimonia.
Affianco a me Alessandro, anche lui  è sereno e pacioso, ne ha fatte di finali al buio e ricevuto premi…
Entrambi teniamo d’occhio la Giada che freme.

Passiamo alla premiazione de Le grotte di Catullo.
Autori finalisti a cui viene assegnato diploma:
Arosio Renato; Bonvecchio Gabriella; Ingegneri Vittorio; Lacava Paolo; La Sala Laura; Leonelli Guido; Moscatelli Diana; Mura Luigino; Sala Enrico;
Zannoni Bruno;
i primi 10 vengono premiati e invitati a leggere la loro poesia
-10° Classificato: Martinetti Gianni (Cavallirio-NO) dial. piemontese – poesia “Record de gioventù”
-9° Classificato: Olfi Ornella (Montichiari-BS) dial bresciano – poesia “La prima nèf”
-8° Classificato: Bogani Alessandro (Limbiate-MI) dial milanese – poesia “Senza curnìs”
-7° Classificato: Zini Danese Giuseppina (Cornedo Vicentino-VI) dial veneto – poesia “Aqua de sengio”
-6° Classificato: Solari Andreina (Leivi-SV) dial ligure –dial ligure – poesia “Zoventù”
-5° Classificato: Manca Maria Mirella (Arluno-MI) – dial sardo – poesia “Unu cantu dae coro”
-4° Classificato: Radaelli Giulio (Albiate-MI) – dial mila/brianzolo – poesia “Stazion”
-3° Classificato: Gallo Angelo (Roma-RM) – dial romanesco – poesia “L’angeli de Roma”
-2° Classificato: Di Giorgio Gabriele (Città Sant’Angelo-PE) – dial abruzzese – poesia “Arrete a le pinciare”
-1° Classificato: Ponseggi Franco (Bagnacavallo-RA) – dial romegnolo- poesia “U m’è suzest”

E poi il Camuni Graffiti Narrativa, la sezione narrativa, dove i miei amici sono tra i primi cinque, sentiamo gli astanti fremere, il battito del cuore di Giada aumenta, il polso segna 90, 95… Arriva il diploma per Il problema di Ivana, mi viene consegnato da Aurelio Armio e da Maria Grazia Vai. Una bella emozione!
Quinto: Alessandro Vizzino, con La culla di Giuda.  Con lui sul palco si parla anche di editoria, è un bel sentire.
Giada del Greco è terza, con Niente di Magico tranne l’amore. Alessandro ed io tiriamo un sospiro di sollievo: avrebbe retto fino alla proclamazione del primo posto?
Ecco la classifica intera:
Autori finalisti a cui viene assegnato diploma:
Bertoldi Maria Giovanna (Rossi come le ciliegie); Montefusco Raffaele (La casa di moda); Pinto Ciro (Il problema di Ivana); Rolando Claudio (Serge il Sorcio); Ruggiero Benito (Prima del dopo);
-5° Classificato: Vizzino Alessandro – La culla di Giuda
-4° Classificato: Vannuccini Claudio – Terra Amara
-3° Classificato: Del Greco Giada – Niente di magico tranne l’amore
-2° Classificato: De Luca Concetta – Nata in una casa di donne
-1° Classificato: Mangiaracìna Giovanna – La nuvola di Giada

Bene ci rilassiamo tutti, del resto ora tocca alla poesia.

Siamo alla premiazione La Rocca Scaligera
Autori a cui è stato assegnato diploma di merito (ritirabile presso la reception):
Aveni Rosario; Bernardi Luigi; Braccini Fabiano; Bregoli Fabio; Casarotto Alessandro; Cellotti Caterina; Cornado Beatrice; D’Ignazi Daniele; Finessi Augusto; Frassi Maria Grazia; Fusar Poli Donata; Leali Maddalena; Mainini Erika; Marsegaglia Anna Maria, Merletti Angela; Moscatelli Diana; Negretto Dario; Pinto Ciro; Regondi Gianluca; Selan Roberta; Zaniolo Roberto;
Autori finalisti chiamati sul palco per ritirare il diploma:
Capecchi Loriana; Castelli Lupo Giuseppe; Catalano Pietro; Muscardin Rita; Penso Mara; Pinton Chiara; Saguatti Piero; Sangiovanni Paolo; Vettorello Rodolfo; Vinci Marco;
-10° classificato: Lambertini Vanna (Casalecchio di Reno-BO) – poesia “La ballerina danza sul filo”
-9° classificato: Garofalo Domenico (Torino) – poesia “Trattale bene”
-8° classificato: Casadei Franco (Cesena) – poesia “Temporali di fine estate”
-7° classificato: Zanini Nadia (Bovolone-VR) – poesia “Tra file di mattoni”
-6° classificato: Alfonzetti Mario (Ladispoli-RM) poesia “Per amor di pace”
-5° classificato: Buono Nunzio (Rovello Porro-CO) poesia “I colori della sera”
-4° classificato: Ragazzi Roberto (Trecenta-RO) poesia “Il Bambino e il campo” (Auschwitz primavera 1944)
-3° classificato: Furini Mauro (Bagnolo di Po-RO) poesia “Il profumo del grano”
-2° classificato: Bertoncello Nico Domenico (Bassano del Grappa.VI) poesia “Ho abbracciato arcobaleni”
-1° classificato: Soldà Giacomo (Mestre-VE) poesia “Morte di un barbone”

Per le poesie classificate ai primi posti ascoltiamo la declamazione dei versi. Vi assicuro che la lettura dei testi da parte di Maria Grazia Vai è uno spettacolo nello spettacolo. Ecco, lì ho avuto una punta di amarezza: la mia poesia Contare le ore, avendo ricevuto solo il diploma di merito, non verrà letta… Ascoltare i miei versi dalla sua declamazione non avrebbe prezzo! Bene, al prossimo concorso Circumnavigarte dovrò sputare l’anima, ma l’obiettivo è: farsi leggere da lei!

La consegna della Medaglia del Presidente della Repubblica a Mangiaracìna Giovanna – “La Nuvola di Giada”

Infine i Programmi dell’Associazione Circumnavigarte per il 2014:

Il 21 a primavera – Tributo ad Alda Merini patrocinio Prov. di Brescia, patrocinio Fond. Mike BongiornoDynamo Camp
Chocolart sculture golose a cioccolato
patrocinio prov. di Brescia patr. Dynamo Camp
Undici parole e immagini di pace – art. 11 patrocinio Commissione Europea, patrocinio Prov. Di Brescia, patr. Dynamo Camp.
Desenzano Fantasy, patr. Comune di Desenzano
Il presidente annuncia  altre sorprese ancora!
Se volete saperne di più, basta andare sul sito www.circumnavigarte.it.

Bene, la pioggia non ci ha lasciati, io e Ale andiamo a bere qualcosa, dopo aver salutato Giada e gli amici di Circumnavigarte.
Aspettiamo che si faccia l’ora del mio treno per Milano, lui rientrerà a Padova in auto. Beviamo analcolici e sgranocchiamo salati e parliamo, parliamo.
Di che?
Ma di narrativa, poesia, editoria…
E di che sennò?

Ciro Pinto