Subway, di Ciro Pinto e Rossella Gallucci

Subway copertina jpgIl romanzo

Subway è un romanzo corale. Una storia metropolitana che narra le vicende di più personaggi, ne segue le vicissitudini e tratteggia i caratteri più salienti del loro vissuto.
È soprattutto una storia di emarginazione, uno spaccato di vita sotterranea, dove due mondi, quello degli esclusi, degli ultimi, e quello considerato normale, s’intersecano e spesso si confondono in un susseguirsi di luci e ombre.
Un romanzo allo stesso tempo intimo e sociale, perché scava nei meandri della psiche umana e nei meccanismi di convivenza sociale, perché tocca temi importanti come quello dell’ecologia e dello sfruttamento del territorio per il bieco interesse di pochi.

Subway è uno straordinario viaggio a ritroso tra meandri nauseabondi abitati da reietti. Gli autori, con coraggio e forti di un linguaggio duro e realistico, puntano l’obiettivo nitido e senza filtri sulle vite dei personaggi dell’insolito giallo/noir, a metà strada tra vita e morte, luci e ombre, oblio e dannazione.
Di costoro si conosce appena il passato, eppure si vive con loro un presente duro, aspro, dove si consumano efferati delitti e si vivono brutali passioni, (motivazione Premio Cingari- Dott.ssa Mattia Milea).

Subway è una storia a luci fosche, in cui disperazione e squallore dell’ambiente sembrano prendere il sopravvento e delineare una strada di non ritorno. Poi, però, inoltrandosi nella lettura, s’intravede una luce in fondo al tunnel: il sipario pian piano si apre e indica la via d’uscita anche nei momenti più bui.

Subway è una ricerca continua, un viaggio dentro se stessi, doloroso ma necessario per ritrovare quella via che non porterà all’eliminazione del dolore ma alla sua totale rielaborazione.
Un percorso che segnerà la rinascita di tanti personaggi, e che li spronerà al riscatto nella condivisione di intenti e nella partecipazione.
Una storia, infine, che valorizza la speranza come unico vero patrimonio dell’Umanità, l’unico esistente in quantità infinita e che può sfuggire al monopolio dei Potenti.

I Premi

  • – 1º classificato al II Premio Nazionale Letterario Graffiti Camuni Narrativa 2014, sezione inediti
  • – 3° classificato al IX Premio Letterario Internazionale Gaetano Cingari 2014, sezione inediti
  • – Finalista al XIV Premio Letterario Carver 2016, sezione narrativa

 

Genere: Narrativa italiana
Anno: 2016
Pagine: 304
Editore:  Edizioni Psiconline
Isbn versione cartacea: ISBN 9788898037964
Isbn formato eBook:

 

Anteprima SIN

Il booktrailer di Subway
Intervista per Edizioni Psiconline
Primo posto al Premio Letterario Nazionale Graffiti Camuni Narrativa, 2014, sezione inediti
Video premiazione al Camuni Graffiti
Terzo posto al IX Premio Letterario Internazionale Gaetano Cingari 2014, sezione inediti
Finalista al XIV Premio Letterario Carver 2016, sezione narrativa
Video presentazione alla finale del Premio carver 2016